CASALNUOVO – Tragedia sfiorata nelle prime ore dell’alba di oggi in Via Napoli nei pressi del Polo Moda dove un’auto utilitaria, una Fiat Panda si è capovolta in seguito ad un incidente stradale. 

Ciro, un addetto alla vigilanza della società “Vicky del Polo Moda, intuito sin da subito la gravità della situazione e nonostante le auto circolassero senza che nessuno si fermasse, ha soccorso immediatamente da solo il malcapitato tirandolo dall’abitacolo e prestando lui le manovre di primo soccorso nell’attesa che giungessero i sanitari del 118.
Stando alle testimonianze dei presenti poi, l’auto guidata dal giovane si sarebbe capovolta nella curva finendo la sua corsa verso un albero nei pressi di un deposito di materiale edile.

Forse la strada resa scivolosa dalle piogge di questa notte, l’alta velocità o qualche distrazione alla base di quanto successo alle porte d’ingresso della città. 

Un bilancio gravissimo alla vista, auto sottosopra, vetri in frantumi con lo scoppio degli airbag ma fortunatamente nulla di grave per il conducente che ha riportato nell’urto qualche escoriazione guaribile in pochi giorni. 

«Ci vorrebbero delle telecamere che rilevano la velocità e magari multe salatissime, solo così si eviterebbe l’alta velocità e il peggio, aspettano forse prima il morto? Oggi poteva esserci e solo con la mano di Dio il giovane è vivo», le parole di un automobilista frequentatore della strada alla vista di quanto successo. 


PROMO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.