CASALNUOVO – Notte di furti a Casalnuovo, nella centralissima Tavernanova dove nelle prime ore dell’alba (05:15 – ndr) sono stati presi di mira due bar a distanza di 150 metri ognuno, «Bar 3000 e Chalet Siani».

Nel primo bar il bottino è stato misero, qualche centinaia di euro dal registratore di cassa e uno scatolino di “Kinder Bueno”, mentre il danno tecnico che hanno arrecato al locale ammonta ad oltre cinquecento euro.

Analoga sorte per lo Chalet Siani, in piazza dal quale hanno asportato solo qualche centinaio di euro dalla cassa, stesso copione, stessa scena.

Sul luogo nella mattina presto sono arrivati i Carabinieri della locale Tenenza che hanno acquisito le immagini delle videocamere di sorveglianza ed avviato le indagini per contrastare questo fenomeno che negli ultimi mesi dilaga in tutto l’hinterland.

C’è da capire se è una banda organizzata o semplicemente soggetti isolati che in maniera autonoma armati di arnesi da scasso si lanciano in queste operazioni di furto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.