De Luca Comicon

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha aggiornato, durante la diretta istituzionale, i cittadini sulla situazione covid, guerra in Ucraina e su Procida capitale della cultura. Il Presidente ha annunciato iniziative culturali importanti come il Comicon, la fiera del fumetto che si svolgerà nel weekend alla mostra d’oltremare di Napoli.

GUERRA IN UCRAINA

<< Registro un’onda di follia e conformismo che porteranno ad estendere il conflitto. L’irresponsabilità è assurda. Bisognerebbe considerare il destino dei cittadini ucraini a cui nessuno sembra interessarsi. Come possiamo lasciare ai nostri figli un futuro di pace e garantire la stabilità economica dell’Italia? Cosa ha portato durante questo anno all’avvenire della fine del mondo? L’Ucraina ha richiesto di entrare nella NATO. Questo fatto ha cambiato la scena internazionale. La risposta della NATO è che l’Ucraina è un Paese democratico, dove però il conflitto regionale interno è stato trasformato dall’America in quasi una guerra mondiale. Rispettare l’autodeterminazione dei popoli è una mistificazione. Gli USA ne sono la prova. Ci sono equilibri di potere che vanno rispettati. Bisogna difendere l’integrità territoriale. Questa della Russia è stata una guerra preventiva, ma anche l’occidente non è innocente. L’Ucraina ha violato gli accordi Minsk 2 per il Donbass. Bisogna puntare ad un mondo multipolare in cui siano rispettati tutti i diritti dei vari Paesi. Con l’ambasciatore cinese ho detto che bisogna risolvere il problema della concorrenza cinese con quella europea e trovare un equilibrio. Bloccare anche adesso le forniture non è accettabile per non mettere in ginocchio diversi Paesi. E’ necessario trovare la via della pace. Parlare un linguaggio di verità è la cosa più importante. Se si fosse fatto qualcosa 5 mesi fa per evitare la guerra, sarebbe andata diversamente >>.

BONUS PSICOLOGO

<< Parte oggi il bando degli psicologi. Garantiamo da 1 a 10 sedute con uno psicologo per le famiglie. Daremo una mano a 1600 nuclei famigliari. La scuola, il lavoro e il covid sono pesi che gravano sulle persone >>.

COVID E VACCINAZIONI

<< Per il vaccino esavalente nel 2021, abbiamo superato il 95% della copertura regionale. Questo livello di vaccinazione ci consente di dare serenità ai nostri bambini in attesa di vaccinare anche i bambini ucraini. Siamo l’unica Regione d’Italia nella quale ci si perde nei pettegolezzi sui giornali. Rilevo una criticità riguardo il papilloma virus, in cui il tasso di vaccinazione è del 41%. Ricordo che è un vaccino gratuito non obbligatorio. Faremo mercoledì una riunione dei dirigenti sanitari per fare un’ulteriore avanzamento per la cura del diabete. Sono 400.000 i pazienti malati di diabete in Campania. Abbiamo un picco nazionale di diabete infantile. Le tecnologie per aiutare i pazienti costeranno 10 milioni di euro. Miglioreremo nella cura del diabete per i nostri concittadini. Sul covid, pensate a tutelare la vostra salute. I numeri non sono ancora confortanti. Vi prego di avere quel minimo di attenzione che serve per tornare alla vita normale >>.

INIZIATIVE CULTURALI E COMICON

<< La Regione Campania si conferma quella che offre la maggior parte d’iniziative culturali. La Regione stanzia 3 milioni di euro per il teatro Mercadante a cui si aggiungono i 7 milioni per il teatro San Carlo. Abbiamo presentato ieri il Comicon, a cui parteciperanno migliaia di giovani. Questa sarà una forte attrattiva turistica e d’intrattenimento audio-visivo >>.

Di Bruno Aiello

Sognatore sociale figlio della generazione Z. Studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa. Provo sempre ad essere la miglior versione di sé stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.