POZZUOLI – Ritorna l’incubo delle rapine nei ristoranti, ieri sera una squadra di balordi armati probabilmente di Armi tipo mitra AK 47, hanno fatto irruzione nel noto locale “Punto Nave” a Monterusciello consumando una rapina e portando via l’intero incasso della serata e non solo, sembrerebbe che siano stato asportato anche contanti e orologi di valore di alcuni ospiti.

Locale “in” scelto da imprenditori e artisti e personaggi dello show del panorama partenopeo come punto di ritrovo tranquillo per trascorrere a cena momenti di tranquillità.

Ieri ospite nel locale anche un noto chansonnier partenopeo con la sua signora. 

Attimi di paura che solo le telecamere di videosorveglianza magari consegnate alle forze dell’ordine potranno fare luce su questa azione messa a segno da delinquenti in un locale di alto spessore. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.