NAPOLI – Tutte le scuole resteranno chiuse fino alla fine del mese nel comune di Mondragone. Il Sindaco Virgilio Pacifico ha firmato ieri sera un’ordinanza che sospende l’attività in presenza delle scuole di ogni ordine e grado fino a venerdì 30 aprile.

L’analisi epidemiologica Covid svolta sul territorio comunale, ha messo in luce un drastico aumento dei contagi che attesta il numero dei casi a 127. Solo domenica il Comune di Mondragone ha registrato ben 15 nuove positività. Il sindaco si dice preoccupato della forte incidenza avuta dalla riapertura scolastica sull’impennata della curva pandemica.

Il gran numero di positivi tra la popolazione d’età scolare, ha indotto Pacifico alla chiusura di tutti i plessi scolastici dopo solo pochi giorni dalla riapertura. Questo stop che si legge come un ritorno alla DaD per studenti e insegnanti, sarà seguito da test rapidi per ragazzi e personale sanitario affinché si possa tornare al più presto tra i banchi.

Il sindaco ha adottato la strada della prudenza e delle precauzioni di sicurezza, raccomandando l’utilizzo della mascherina, il distanziamento sociale e il rispetto delle norme antivirus. Ad una settimana dalla ripartenza anche delle scuole superiori in sede, i timori espressi nell’ultima settimana dal Presidente regionale Vincenzo De Luca stanno diventando realtà.

Se la situazione non dovesse migliorare, le lezione telematiche potrebbero essere prorogate.

Di Bruno Aiello

Sognatore sociale figlio della generazione Z. Responsabile della redazione per l'emittente televisiva regionale CanaleUno. Studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa. Provo sempre ad essere la miglior versione di sé stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *