Napoli- Ad arricchire la puntata di Background, condotto da Mario Pelliccia, è stata la partecipazione di uno dei volti noti della musica italiana: il Maestro Tullio De Piscopo che ha reso unica la trasmissione grazie alle sue opinioni e ai suoi racconti che lo hanno legato ad uno dei cantanti più amati dal pubblico partenopeo.

A confermare la notorietà di quest’artista è la discussione di una tesi di laurea che lo ha visto al centro di questo elaborato, di cui ne va molto fiero dopo i tanti anni di carriera professionale. L’artista non ha potuto non far riferimento alla tragica diffusione della pandemia da Covid-19 che ha stravolto le vite di tutti, soprattutto nel modo di fare musica; inoltre ha ribadito che è divenuto sempre più difficile poter dedicarsi alla musica, dati i recenti cambiamenti, auspicando un breve ritorno a potersi esibire in piena sicurezza. Oltre a quest’aspetto ha ricordato e condiviso insieme al pubblico di Canale Uno Tivù un ricordo esclusivo che ha come protagonista Pino Daniele, sottolineandone la sua umiltà e gentilezza che lo hanno contraddistinto in tutta la sua carriera e che lo hanno reso noto al pubblico, ricordando come lo stesso Daniele gli avesse spalmato una crema per alleviare un suo malessere con la speranza di poter condividere ancora insieme tanti traguardi e successi. Infine emblematica è stata l’esortazione di Tullio De Piscopo nell’incoraggiare tutti, soprattutto i giovani, ad indossare la mascherina perché solo così potremo tornare quanto prima ad una parvenza di normalità.

Di Cristian Sannino

La passione per l'informazione, l'attualità e la televisione vengono prima di tutto. Sono un aspirante giornalista e laureato in Scienze Politiche delle Relazioni Internazionali. Potete seguirmi nel programma "Background" ogni venerdì dalle 15.30. Il motto della mia vita: "Crederci sempre, arrendersi mai!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *