NAPOLI – La prima puntata di Generazione X è andata in onda oggi in diretta su Canale Uno Tv – 855 del digitale terrestre.

Il morning show condotto da Pasquale De Laurentis, il Lunedì, Mercoledì e Venerdì in diretta dalle 11:00 alle 12:00

Un contenitore di notizie stile radiofonico, che prevede l’intervento di ospiti in collegamento telefonico o skype, tratta argomenti di vario genere, culturale, politico, sociale, con curiosità interessanti che riguardano l’oroscopo, le notizie del passato e l’ascolto di brani musicali che sicuramente rallegrano le giornate dei nostri telespettatori. 

Il mercoledì la rubrica è dedicata al sociale ed è a cura della redazione parlante, la nostra redattrice Camilla Esposito Alaia ha intervistato “Debora De Marino”

Debora è una volontaria, spinta dal senso di umanità e dall’esigenza di aiutare il prossimo, che ha dato il via ad un’iniziativa rivolta ai più bisognosi. Con l’aiuto di due collaboratori, tramite social come Facebook, cercano di diffondere il loro messaggio: hanno preso parte a vari progetti, come il pasto sospeso presso il caseificio Verazzo di Casalnuovo. Debora collabora con molte associazioni e non solo, il suo scopo è quello di aiutare tutti senza alcun tipo di distinzione, diffondendo speranza e voglia di vivere, citando le sue parole “gli ultimi saranno i primi”.

Gli ospiti del giorno intervistati dal conduttore sono stati “Donatella Chiodo” Ass. Politiche Sociali Comune di Napoli e Antonio Prisco Resp. Nazionale Riders NIDIL CGL

Di Camilla Esposito Alaia

Studentessa al terzo anno di università presso l’Orientale di Napoli. La facoltà che ho scelto è Scienze Politiche e Relazioni Internazionali ed è proprio questo che mi ha fatto appassionare al mondo della politica e delle relazioni. Dai miei studi emerge quindi una passione, ovvero quella della comunicazione e quale modo migliore per comunicare se non attraverso il mio ruolo di redazione parlante presso Canale Uno Tv. Ho scelto di intraprendere la carriera giornalistica per lasciare un messaggio: tutti noi meritiamo un’informazione chiara e neutra ed il mio obiettivo è quello di non lasciare nessuno indietro e rendere ogni individuo parte integrante di questa società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *