Ritorna il nostro tanto atteso appuntamento del Mercoledì con Generazione X, condotto da Pasquale De Laurentis, su Canale Uno Tv – 855 del digitale terrestre e da oggi anche in diretta streaming sul nostro sito online www.canaleuno.it

Rinnovo il nostro invito a seguirci il Lunedì, il Mercoledì ed il Venerdì dalle 11.00 alle 12.00 per essere sempre al passo con la stampa nazionale e locale, ma anche con le nostre pillole quotidiane che alleggeriscono la giornata.

Come ogni Mercoledì, c’è stata la nostra amata rubrica sociale illustrata dalla redazione, precisamente dalla nostra redattrice Camilla Esposito Alaia, volta a dare spazio ad associazioni impegnate ad aiutare il prossimo.

Oggi siamo stati in collegamento con Sofia Bianco, presidentessa della SOFIAONLUS, un’associazione volta ad aiutare le persone da zero a cento anni, quindi pronta a tendere una mano a tutti senza alcun tipo di preferenza o distinzione. In questi anni la SOFIAONLUS ha aiutato le categorie più disparate, dai bambini, agli adolescenti, ai padri separati, alle donne rimaste sole ed abbandonate, fino agli anziani dimenticati. “Una goccia può formare un oceano” e la SOFIAONLUS si definisce un’associazione fatta di tante gocce che separatamente non potrebbero avere lo stesso impatto che hanno insieme, a questo proposito il simbolo della SOFIAONLUS ( Sostegno Operativo Famiglie Italiane Assistite) è proprio una goccia. Tra le tante lodevoli iniziative, ricordiamo il loro aiuto alle persone con disabilità, offrendo inoltre servizi di assistenza domiciliare per persone bisognose ed anziane in uno stato di disagio psicofisico. Citiamo un altro importante progetto, ovvero quello della loro missione umanitaria, avvenuta nel 2015 in Libano con l’aiuto dell’Esercito Italiano, indirizzato verso i bambini bisognosi, in particolare nell’ambito scolastico.

“Bisogna curare la piantina da piccola per far sì che un domani sia un albero grande e robusto” così ci saluta Sofia Bianco con l’augurio di trasmettere, sempre a più persone, il messaggio di aiutare il prossimo.

Di Camilla Esposito Alaia

Studentessa al terzo anno di università presso l’Orientale di Napoli. La facoltà che ho scelto è Scienze Politiche e Relazioni Internazionali ed è proprio questo che mi ha fatto appassionare al mondo della politica e delle relazioni. Dai miei studi emerge quindi una passione, ovvero quella della comunicazione e quale modo migliore per comunicare se non attraverso il mio ruolo di redazione parlante presso Canale Uno Tv. Ho scelto di intraprendere la carriera giornalistica per lasciare un messaggio: tutti noi meritiamo un’informazione chiara e neutra ed il mio obiettivo è quello di non lasciare nessuno indietro e rendere ogni individuo parte integrante di questa società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *