Iniziato ieri l’esame del Dl già approvato al Senato

Roma, 9 lug. (askanews) – La Commissione Agricoltura della Camera ha iniziato ieri a votare i 298 emendamenti presentati al cosiddetto ‘Dl Agricoltura’, recante disposizioni urgenti per le imprese agricole, della pesca e dell’acquacoltura e per quelle di interesse strategico nazionale, già approvato in Senato.

Lo rende noto il deputato della Lega e presidente della commissione Agricoltura Mirco Carloni, relatore del provvedimento.

“Nonostante le opposizioni provino in tutti i modi a fare ostruzionismo nel tentativo di bloccare un provvedimento che riteniamo importante, l’intenzione è quella di procedere spediti – aggiunge Carloni – nel caso anche votando in seduta notturna, affinché anche l’Aula possa dare il via libera ad una misura con cui si danno risposte serie e concrete ad un’intera filiera che rappresenta un’eccellenza per il nostro Paese. L’agroalimentare è un settore che produce e dà lavoro: merita attenzione, tutela e pieno sostegno. Avanti così”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *